Resoconto Iraq. Fine settimana sanguinoso: 30 soldati americani, 1 soldato inglese, 119 iracheni uccisi

Fonte AntiWar
Compilato da Margaret Griffis

Almeno altri nove ufficiali americani sono stati uccisi in eventi separati che sono occorsi Sabato. Questo porta il totale delle vittime americane di questo fine settimana a 30. Intanto, 38 iracheni sono stati uccisi o trovati morti e 26 sono stati feriti in violenti attacchi oggi. Il totale per il fine settimana è di 119 morti iracheni e 59 feriti. Un soldato inglese è stato ucciso vicino Bassora e altri quattro sono stati feriti. Inoltre l’Esercito del Mahdi di Muqtada al Sadr ha annunciato che riaprirà i dialoghi con il parlamento iracheno.

Autorità dell’esercito americano hanno riferito di nove nuovi morti di sabato. Quattro soldati americani ed un Marine sono stati uccisi nella provincia di Anbar. Un soldato americano è stato ucciso e altri tre feriti nell’esplosione di una bomba piazzata sulla strada nel nord-est di Baghdad, sempre di sabato. La polizia irachena ha riferito della scoperte di tre soldati americani morti a Mahaweel. Si crede che siano stati rapiti e uccisi in congiunzione con un attacco a Karbala, che ha ucciso altri cinque soldati ieri. Questo porta il totale della giornata a 28 morti americani e rende sabato il secondo giorno più sanguinoso per le truppe statunitensi dall’invasione dell’Iraq. Diciannove dei morti americani erano già stati segnalati ieri. Altri due americani sono stati uccisi venerdì.

Nel frattempo, un soldato britannico è stato ucciso e altri quattro feriti quando si sono avvicinati ad una bomba piazzata sulla strada al nord di Bassora.

Il leader del braccio politico della milizia sciita (l’Esercito del Mahdi) Moqtada al Sadr ha annunciato che terminerà il suo boicottaggio del parlamento iracheno. Il boicottaggio è stato portato avanti come segno di protesta nei confronti di un incontro fra il presidente americano George Bush e il primo ministro iracheno Nuri al-Maliki e per fare pressione affinché venga fatto un piano per il ritiro delle truppe statunitensi.

La polizia irachena assieme alle forze statunitensi ha ucciso tre membri della milizia durante uno scontro a Ramadi. L’esercito iracheno ha riportato di aver ucciso nove militanti sospetti e di averne arrestati altri 85 in tutto l’Iraq. Inoltre, tre iraniani sono stati incarcerati dalla polizia irachena a Mossul.

A Baghdad, sei persone sono state uccise e 16 ferite nell’esplosione di una bomba su di un minibus che attraversava il distretto di Karrada. Un’altra autobomba ha ucciso una persone e ne ha ferite cinque vicino la Beirut Square nella zona più ad est di Baghdad e vicino l’ambasciata francese sette persone sono rimaste uccise in un paio di esplosioni.

Uomini armati hanno ucciso il vicecapo di una municipalità a Dibis. In un incidente separato, è stato attaccato un campo petrolifero; nessun ferito è stato riportato ma le guardie della sicurezza non erano armate ed è stato dato fuoco ad un pozzo di petrolio.

Un’autobomba suicida ha ucciso una donna e ferito altre cinque persone a Mossul.

Ad Abbasi, un capitano dell’esercito è stato ucciso e suo fratello rapito.

Un impiegato del Sunni Endowment e sei suoi amici sono stati rapiti e poi uccisi a Madaen.

Durante una sparatoria in corsa a Falluja, due poliziotti sono stati uccisi.

Annunci

Una Risposta to “Resoconto Iraq. Fine settimana sanguinoso: 30 soldati americani, 1 soldato inglese, 119 iracheni uccisi”

  1. agenzia interinali milano Says:

    agenzia interinali milano

    Resoconto Iraq. Fine settimana sanguinoso: 30 soldati americani, 1

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: